venerdì 12 settembre 2014

StoricaMente (Semestene 13-09-14, Mara 14-09-14).



Sabato 13-09-14.
La mattina a Semestene lo scrittore Antonello Pellegrino ci parlerà delle sue opere da “Bronzo” ad “Angelus”, dal periodo nuragico sino ad attraversare la Grande Storia generazione dopo generazione.
Sarà presente il gruppo di rievocazione storica "Memoriae Milites" con le loro ricostruzioni di armi e vestiari del periodo nuragico (IX-VIII sec. a.C.).

Domenica 14-09-14.
La mattina ci ritroviamo nello splendido scenario del Santuario di N.S. Di Bonuighinu in cui il giornalista e scrittore Tonino Oppes, ci aiuterà a riscoprire una pagina della storia della Sardegna. Storia e romanzo si intrecciano nel racconto di una guerra epica. È il 215 a.C. quando l'esercito sardo affronta quello romano. Il sogno di Ampsicora e del figlio Osto di liberare la Sardegna si infrange una mattina d´estate nella piana del Campidano. E Roma si impossessa definitivamente dell´isola.
Sarà presente il gruppo di rievocazione storica "Memoriae Milites" con le loro ricostruzioni dei soldati Romani e Sardo-Punici del III secolo a.C.

Link dell'evento su FaceBook

Nessun commento:

Posta un commento